domenica 16 marzo 2008

Finta torta di compleanno


Con più di due mesi di ritardo, vi allieto con la ricetta della mia torta di compleanno.
Dal momento che preferisco il porcheggio salato a quello dolce, ho deciso di barare.

Tre fette di pane da tramezzini hanno fatto ottimamente le veci del pan di spagna.

Gli strati di crema sono stati sostituiti da mousse di prosciutto (prosciutto cotto, robiola, sale e pepe ben frullati) e di formaggi (robiola, ricotta, parmigiano, sale e pepe - peccato non aver avuto un pizzico di noce moscata).

Ho poi ricoperto tutto con la mousse di prosciutto, perché sono una signorina e il rosa mi si addice.

Con la granella di nocciole ho decorato i bordi e scritto il numero (così ora sapete anche quanti anni ho).
Decorazioni di salame.

5 commenti:

vic ha detto...

"ho deciso di barare", eh? :-)

Ste ha detto...

:-) oi vic
il post è di Giò quindi l'età è giusta :-p

Anonimo ha detto...

Ah, ecco, stavo già per chiedere:"ma questo non è il blog della Ste?". Infatti i 26 non mi tornavano...

Edo.

Cannelle ha detto...

Augurissimi in ritardo per il compleanno,Un'idea davvero originale!!!
Girovagando ho scoperto il tuo blog e lo trovo carinissimo!
Tornerò presto, abbiamo in comune l'amore per la pasta che non è cosa da poco...

Anonimo ha detto...

ma che figata!!!!!!dev essere buonissima!!!mi è venuta fame solo che sono talmente incapace che non potrei mai rifarlo!!! brava complimenti!!